Se hai al massimo un minuto

sono un web editor, lavoro in un’agenzia (web, naturalmente) e in questi anni di esperienza mi sono confrontato coi social media, la SEO e le presenze internet dei nostri clienti, oltre a portare avanti il progetto redazionale interno di Ultimoprezzo.com, un portale di informazioni ai consumatori da 2 milioni di pagine viste al mese!

Se hai da uno a 2′

aggiungo che non lo sono diventato per caso. Scrivo sempre, da sempre, per chiunque mi metta a disposizione uno spazio: un sito, un blog, un social network, perfino un notiziario a diffusione locale; non mi formalizzo, perché comunicare è prima di tutto un’esigenza, poi un piacere e – finora – anche un lavoro.

Tutto è cominciato nel 2009, quando – convinto da un amico – ho messo in linea ciclo-news.com, il mio 1° blog dedicato al ciclismo: lavorandoci ogni giorno nel giro di 3 anni sono arrivato a fargli fare 4.000 visite/giorno (e mi hanno invitato – a me: un semplice blogger – nella sala stampa del Giro d’Italia!).

Se hai più di 2′

ti dico anche cosa mi piace: mia moglie, tantissimo; e poi pedalare e camminare, scattare fotografie e leggere (di tutto).

Dopodiché provo a rendermi utile nel ruolo di consigliere comunale e – già che ci sono – di donatore AVIS.

Di norma dopo le 23.30 stramazzo sul divano, ma già alle 6 del mattino sono pronto a tornare operativo, in attesa che l’arrivo di un figlio (non si sa mai) mi tolga anche quest’ultima parentesi di sonno. *

Grazie per l’attenzione

* ehm.. è successo